U18M:Villazzano-Apecheronza 78-47//U16 F:Apecheronza-Merano 49-65

Due sconfitte nell’ultimo week end per le compagini Ape ma non solo ombre,nonostante le apparenze,per entrambe le squadre.

Nel proibitivo match giocato sabato a Villazzano i ragazzi dei coach Dell’Uomo e Burli hanno confermato la buona aggressività a tutto campo e in particolare in difesa,denotando tuttavia difficoltà a gestire la fase offensiva ma siamo sicuri che,con pazienza ed applicazione,anche questa lacuna potrà essere migliorata.Questo il roster sceso in campo: Steinnwandter,Gulotta,Grigolato(K),Cappellari,Lutteri,Zomer,Boci,Trainotti,Delaini,Karavelic,Grandi.

Bella prestazione delle under 16 di coach Tilotta che,pur prive di due “pezzi da novanta” come Pelanda e Colato,domenica pomeriggio sul parquet di casa hanno impegnato severamente le avversarie altoatesine del Merano.In equilibrio la prima frazione con le squadre a studiarsi e con il canestro “poco stressato”:se la aggiudica il Merano per 11-6.Nel secondo,scaldati i motori e le mani,cresce il tono della contesa e le apine fanno la voce grossa,grazie anche a bomber Noemi ben supportata dalle compagne,vincendolo allo sprint per 19-18.Si va al riposo col morale alto ma si rientra,forse,con un pò di presunzione e il Merano ne approfitta per dare la svolta decisiva al match con un eloquente 22-12 al termine della terza frazione.Chi si aspetta un crollo delle nostre ragazze nell’ultimo quarto rimane deluso:spronate da coach Tilotta e dal pubblico amico la Noemi band mette alle corde le sud tirolesi che con molta fatica riescono a prevalere per 14-12,lasciando comunque ben sperare per i prossimi appuntamenti in ulteriori progressi.Sono scese in campo:Coati,Nave,Kaur,Teofanov,Bruni,Dalbosco(K),Deimichei,Bazzanella,Leonardi e

FORZA APE!!!