Torneo di Salsomaggiore, non arriva il risultato, esperienza positiva!!!

By 02/05/2014Altro
xsito

I risultati questa volta non ci hanno premiato, però la partecipazione al 5° Torneo di Salsomaggiore è stata positiva per i nostri ragazzi, che hanno trascorso in allegria e divertimento le tre giornate del torneo, centrando il primo obiettivo della partecipazione al torneo, fare gruppo per conoscersi meglio e affrontare assieme e con più forza le sfide sportive future.

Per i particolari potete leggere la news dei 50 e + motivi per cui è valsa la pena partecipare al torneo.

Questa in sintesi la parte sportiva del torneo:

prima partita contro i quotati brianzoli del Team 86 Villasanta che conquisteranno la finale del torneo, l’Ape parte contratta e si becca un bel parziale, però piano piano arriva il recupero per il pareggio alla fine dei primi due quarti, poi la prestanza fisica dei nostri avversari e un attimo di intesità difensiva in  più portano al meno 15 finale.

L’occasione per il riscatto c’è subito, poche ore dopo contro Aurora Chiavari ma anche in questa occasione i nostri pur partendo bene nn riescono ad incidere e con lo scorrere della partita il divario si allarga fino al 71 a 48 finale contro una squadra che sfodera delle ottime individualità e pressione difensiva.

Il riscatto vero e proprio arriva il giorno dopo contro la formazione Romana del Fonte Roma Eur che pur dotata di fisicità superiore alla nostra Apecheronza, nn iresce a superarci e i nostri ragazzi regolano tranquillamente con un buon margine, ritrovando il gioco e la grinta che sembravano persi nella prima giornata del torneo.

Il pomeriggio L’Ape deve affrontare i locali della Fulgor Fidenza, la partenza è ottima e a metà del secondo quarto siamo a + 19, poi affiora la stanchezza e qualche infortunio incide sul morale del gruppo, finiamo il secondo quarto a + 3, Il terzo e il quarto quarto si gioca punto a punto ed in volata la spuntano i locali… peccato.

L’ultimo giorno il programma ci riserva un mini torneo per la conquista del settimo posto, partite equilibrate con una vittoria e una sconfitta che ci porta all’ottavo posto finale.

Questo nn toglie il sorriso ai nostri ragazzi che porteranno nel cuore, come altre, questa esperienza targata Ape.

Un ringraziamento speciale a tutti quelli che hanno contribuito alla riuscita di questa spedizione, i nostri sponsor, i ragazzi,  i genitori,  gli accompagnatori e al direttivo Ape che ha organizzato il tutto.

Buona l’organizzazione del torneo ed elevato il livello di partecipazione con squadre tecnicamente e fisicamente preparate, da consigliare.