L’Apecheintervista… Giorgio Kaldor!

By 17/10/2011Altro

Buongiorno apecheronzici lettori,
con oggi si pubblica l’ultima delle “Apeinterviste”. Ma con essa non finiscono le curiosità in pubblicazione sul mitico sito, ma annunciamo che da settima prossima scatterà il grande concorso “L’apecheindovina”; si tratterà della pubblicazione di un assemblaggio fotografico in cui dovrete riconoscere di volta in volta tre tesserati Apecheronza uniti per l’occasione. Modalità di risposta, aiuti e premi in palio verranno comunicati sulla prima edizione del concorso.
Intanto godetevi l’ultima “Apeintervista” e buon basket a tutti!

L’Apecheintervista… Giorgio Kaldor!

1. Nome e cognome? Giorgio Kaldor
2. Il tuo sopranome? Kilogrammo (Kg)


3. Dove abiti? Besagno di Mori

4. La tua altezza? 1 metro e tanta voglia di crescere!!

5. Il tuo numero di scarpe? 44

6. Qual’è la tua squadra? In prestito al San Marco (stagione 2010-2011 – n.d.r.), ma il cuore è ad Avio

7. Che ruolo hai in squadra? play

8. Il tuo punto di forza? rapidità e difesa

9. Con chi vai più d’accordo in allenamento? Tutti

10. Quale è la cosa che preferisci fare in allenamento? tecnica di tiro

11. Qual è la frase che il tuo coach ti ripete più spesso? “Siete mosci” (coach S. Marco – n.d.r.)

12. La prima cosa che nella squadra che segui vorresti veder migliorare? il tiro

13. Qual è stato il tuo momento cestistico più bello? sicuramente i due traguardi nazionali (3vs3) raggiunti per due anni di fila

14. E quello più brutto? la sconfitta di 1 punto contro la Virtus Riva, campionato U14 2009-2010

15. Quale ti ha emozionato di più (anche se hai perso magari)? finale Ape vs. rappresentativa Trentino al 7° Memorial Casarotti

16. Quale canzone ti aiuta a “caricarti” prima di una partita? non c’è canzone migliore del tifo sugli spalti e dei rimbalzi sul parquet del pallone

17. Il tuo giocatore di basket preferito? Larry Bird

18. La squadra di basket, dopo l’Apecheronza, per cui tifi? Barcellona

19. Il piatto a cui non sai resistere? fonduta di carne

20. Il film che più ti piace? “Le ali della libertà” regia di Frank Darabunt

21. Se fossi un dirigente Ape, quale sarebbe una tua proposta l’anno prossimo? realizzazione del Pala-Fracchetti