Apecheronza promuove il “gioco-sport” della pallacanestro come proposta formativa negli istituti scolastici, con la speranza che l’approccio positivo con un’attività sportiva stimoli i bambini al movimento anzichè ad attività sedentarie che non favoriscono un corretto accrescimento fisico e sociale.

Da tempo i nostri istruttori entrano nelle classi degli istituti compresivi di Ala, Avio, Sabbionara e Mori con il compito non solo di istruire al gioco della pallacanestro ma anche di educare.
“Il fine dell’educazione non è solo la conoscenza, è l’azione”

Obiettivi

Promuovere lo sviluppo delle capacità senso – percettive (visive – uditive, tattili e cinestetiche)
Conoscere, consolidare e sviluppare gli schemi motori di base
Educare e sviluppare le capacità motorie, trasformando gli schemi motori in abilità motorie
Concorrere allo sviluppo di comportamenti relazionali attraverso il gioco
Il gioco come forma equilibrata di agonismo, accettazione del risultato “sportivo”